Regione Veneto

Premio Eccellenze 2018 "I Premiati"

Pubblicato il 24 novembre 2018 • Comune Piazza della Repubblica, 1, 30026 Portogruaro VE, Italia

PREMIO ECCELLENZE 2018, ECCO I PREMIATI DEL COMUNE DI PORTOGRUARO

Nella giornata di ieri, venerdì 23 novembre 2018, si è svolta la cerimonia conclusiva del Premio Eccellenze 2018, il premio della Città del Lemene istituito per riconoscere, valorizzare e premiare singoli cittadini o altri soggetti come organizzazioni, associazioni, aziende che, avendo conseguito ottimi risultati, si sono particolarmente distinti per l’alta qualità delle attività svolte: nelle arti, nella cultura, negli studi, nelle professioni, nella ricerca e nell’innovazione.

 

Il Premio Eccellenze, che consiste nell’attribuzione di una targa con incisi lo stemma del Comune di Portogruaro, il nome del premiato, la data di attribuzione del Premio e una pergamena recante la motivazione del Premio stesso, ha visto nella sua edizione 2018 la commissione composta da Giancarlo Burigatto, designato dalle Organizzazioni di categoria, Aldo Maganza, designato dal Polo universitario portogruarese, Daniele Dazzan, designato dalla Rete interdistrettuale delle istituzioni scolastiche e Icilio Daneluzzi, designato dalle organizzazioni sindacali. 

 

Sono stati premiati i seguenti soggetti con le corrispondenti motivazioni:

 

Il dott. Michele Amenta, direttore dell’Unità Operativa Complessa di Urologia dell’Ospedale di Portogruaro, “per l’eccellenza professionale nell’ambito della pratica clinica urologica che ha portato l’Urologia dell’ULSS4 a un livello di qualità equiparabile alle grandi aziende sanitarie sia venete sia extraregionale;

 

La ditta “Ediciclo Editore”, nella persona del titolare Vittorio Anastasia, che rappresenta due marchi editoriali, Ediciclo Editore e Nuova Dimensione, e “che ha inteso supportare la pubblicazione di testi e studi su memorie storiche e sulla valorizzazione del territorio del Nord-Est”;

 

La protezione civile intercomunale, “per il servizio alla comunità svolto con impegno, coesione, spirito di sacrificio e per il coinvolgimento dei giovani nel volontariato civile, che ha dato in molteplici occasioni prova tangibile di essere in grado di concorrere in modo fattivo e significativo alle attività di prevenzione e soccorso in caso di calamità.

 

“Anche quest’anno le candidature presentate sono risultate di alto livello”, ha dichiarato il Sindaco della Città Maria Teresa Senatore. “Considerata la professionalità, la valenza e l’impegno sociali dei soggetti candidati, la Commissione ha ritenuto all’unanimità di conferire il Premio Eccellenze Città di Portogruaro a tre candidati”.

 

È stata inoltre conferita una targa di riconoscimento ad alcune attività commerciali ed esercizi “storici” di Portogruaro, che vantano una lunghissima presenza in centro storico, ai titolari delle Farmacie “Ai Tre Cedri” e “Sant’Antonio”, (ex Scarpa) e al titolare della Fioreria “Turchet”.

 

Nella stessa occasione è stato ricordato che il Comune di Portogruaro in collaborazione con le associazioni locali Pro Loco e con il Comitato Festeggiamenti di Marina di Lugugnana e la Ditta Ferrocostruzioni, ha donato al Comune di Castelsantangelo sul Nera, un Comune marchigiano colpito da eventi sismici nel 2016, un prefabbricato che è stato adibito ad ambulatorio medico e farmacia, il cui Sindaco ha inviato dei riconoscimenti.