Regione Veneto

Giornata dello Sportivo: le eccellenze della Città

Pubblicato il 18 aprile 2019 • Sport Municipio di Portogruaro, Piazza della Repubblica, 17, 30026 Portogruaro VE, Italia

Giornata dello Sportivo: le eccellenze della Città e le Associazioni insieme per diffondere i messaggi educativi dell'attività sportiva

 

Una sala gremita di giovani sportivi per la sedicesima edizione della Giornata dello Sportivo (clicca il collegamento per visualizzare il video della serata...), che si è tenuta nel Palazzo Municipale di Portogruaro ieri, mercoledì 17 aprile. Era presente il tessuto associazionistico portogruarese: basket, pallavolo, nuoto, ciclismo, calcio, pattinaggio artistico.

 

Erano inoltre presenti i delegati del CONI provinciale, Vito Vittorio e Stefano Milan, oltre al Sindaco, Maria Teresa Senatore, all’Assessore allo Sport Luigi Geronazzo e il consigliere di maggioranza Marisa Furlanis, che si sono susseguiti durante la serata a consegnare i riconoscimenti agli atleti di eccellenza della Città. Per tutti gli atleti l’Amministrazione ha regalato un gadget con il logo comunale.

 

Sono stati premiati:

  • MASSIMO CHIARIONI - A.S.D. Centro Nuoto Portogruaro
    “Per gli importanti risultati raggiunti: Argento ai criteria nazionali di nuoto nei 100sl.
    Allenamento quotidiano, concentrazione, volontà e forza di carattere caratterizzano Massimo come un vero campione di cui non solo la frazione di Pradipozzo va fiera”

 

  • A.S.D. Sorgente Pradipozzo
    “Per gli importanti risultati raggiunti che l’hanno portata a guadagnarsi l’Onorificenza al merito sportivo della Federciclismo – medaglia di bronzo: 4° ai mondiali, 4° agli europei, 2° agli italiani, 1° due volte ai regionali 3° nel triveneto, 4° in Coppa Italia, Argento alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires; frutto delle indubbie doti dei giovani ciclisti ma anche e soprattutto della passione dei tecnici e dei dirigenti che li sanno allenare e motivare, trasmettendo loro il piacere di pedalare e sentirsi liberi, fieri di elevare il nome di Pradipozzo agli allori sportivi”

 

  • GIORGIA BELLINAZZI - ASD Atletica Brugnera
    “Per gli importanti risultati raggiunti, 3° posto ai campionati Italiani juniores indoor nei 200 mt.; 7° nei 60 mt; 5° ai campionati italiani juniores nei 200 mt e 9° nei 100 mt. - frequenta la classe 5° del liceo classico “XXV Aprile” a Portogruaro".

 

  • A.S.D. Judo Kiai
    “Per gli importanti risultati raggiunti: Campione Nazionale Libertas e vincitrice della Super Coppa.
    Grazie anche alla capacità e volontà dei giovani atleti della Squadra Esordienti A e B che con i risultati raggiunti hanno arricchito il medagliere di questa blasonata Associazione e testimoniano l’ottima preparazione atletica e l’efficacia degli insegnamenti di vita ricevuti”

 

  • ELIANA TOLLARDO - A.S.D. Judo Kiai
    “Per gli importanti risultati raggiunti: oro al Torneo Internazionale di Tolmezzo, campionessa Nazionale e Provinciale della categoria Ragazzi.
    Una giovanissima promessa, determinata a diventare una nuova certezza del Judo.”

 

  • PACO DI LUCA
    “Per gli importanti risultati raggiunti: Campione Regionale esordienti, Bronzo ai campionati italiani cat. Esordienti B 73 kg.
    Passione ed energia che infrangono gli ostacoli, con lo spirito leggero della giovane età e la determinazione dell’atleta.”

 

  • A.S.D. Pattinaggio Artistico Portogruaro
    “Per gli importanti risultati raggiunti - Campioni Regionali, Italiani, Europei e argento ai Mondiali con Piccolo Gruppo Division; con la categoria Jeunesse Campioni Regionali e bronzo ai Campionati Italiani che arricchiscono la galleria dei successi della Associazione e riempiono di orgoglio la Città di Portogruaro, ma anche e soprattutto per la costanza e l’impegno che questa continuità di risultati richiede.”

 

  • A.S.D. Pallavolo Portogruaro – Squadra maschile
    “Per gli importanti risultati raggiunti Squadra maschile - promossa in serie B
    Negli oltre quarant’anni di storia della società, per la prima volta viene raggiunto un livello così importante: la grinta, la caparbietà, il carattere di una squadra hanno trovato adeguato riconoscimento, riempiendo di fierezza il cuore sportivo della Città di Portogruaro”

 

  • GAIA MORETTO - IMOCO Conegliano
    “Per gli importanti risultati raggiunti: giocatrice di pallavolo in serie A1.
    Abbandona lo sport di famiglia, la pallacanestro, per diventare una campionessa della pallavolo: con bravura e modestia, determinazione e voglia di divertirsi porta in alto il nome della propria Città.”

 

  • EUGENIO ROTA – ex Delonghi Treviso ora LTC S. Giorgio su Legnano
    “Per gli importanti risultati raggiunti: Titolo Nazionale Under 20 e miglior Playmaker del torneo. L’amore per il basket in tutte le sue declinazioni ha fatto di lui un giovane talento di questo sport: agile, veloce, attento regista e attore protagonista.”

 

  • A.S.D. Portogruaro Calcio – Squadra Femminile
    “Per gli importanti risultati raggiunti: promossa in Eccellenza
    In uno sport tradizionalmente maschile, una squadra femminile che si diverte e diverte, proponendo con grinta e fascino un gioco di buonissimo livello, diventando un ulteriore punto di forza e di interesse per la nostra Città”

 

  • GIORGIO BOZZA e FRANCESCO PAOLON - A.S.D. Cicloturistica Portogruarese
    “Per gli importanti risultati raggiunti: North Cape 4000 – Randonèe di oltre 4.200 km fino a Capo Nord.
    Mobilità sostenibile, ma non da tutti! Gambe e coraggio che hanno portato il nome della Città di Portogruaro ai confini più estremi del Pianeta.”

 

  • LINA JOANKA COLUSSO
    “Per gli importanti risultati raggiunti: 2° posto Campionati Italiani categoria Master tiro pistola da 10 metri a squadre. 3° posto Campionati Italiani categoria Master tiro pistola da 25 metri a squadre. Con grande intelligenza ed autocontrollo è diventata un’evidenza nel tiro con la pistola.”


“È stato splendido vedere tutti quegli atleti radunati. - afferma il Sindaco, Maria Teresa Senatore - L’iniziativa non solo premia e riconosce il valore sportivo di chi eccelle nel proprio sport, sia individualmente, sia nella squadra, ma è un momento significativo e importante per diffondere la pratica sportiva come educazione e formazione allo stare insieme, alla condivisione delle regole, alla creazione dello spirito di squadra. Ringrazio tutti i presenti, dalle istituzioni ai ragazzi, fino alle associazioni sportive che sono linfa vitale e patrimonio per l'intera città.”

 

“Una serata che ci regala sempre tante soddisfazioni - afferma l’Assessore allo Sport, Luigi Geronazzo - e che ci permette di stare a contatto con il testo associazionistico sportivo, a cui come amministrazione siamo vicini. Quest’anno stiamo organizzando diverse iniziative sportive. La prossima, il 14 maggio, vedrà Iuri Che chi, oltre ai noti Panatta, Lucchetta e Graziani in città. L'iniziativa apre l'estate sportiva portogruarese, che stiamo programmando con un calendario di appuntamenti fino all'open Sport di Settembre."