Associazione Nazionale Artiglieri d'Italia (A.N.Art.I.) - Sezione Med. di Bronzo al V.M. "Arturo Perisan"

Indirizzo: Viale Trieste, 169, 30026 Portogruaro VE, Italia
Tel: 0421-205142
Email: rossimario1934@gmail.com
Orari di apertura:
Mercoledì e Venerdì dalle ore 15,30 alle ore 17,00.

Sede
V.le Trieste, 169/B
30026 Portogruaro

 

Referenti
Sig. Rossi Mario
via Giovanni Amendola, 1
30020 Summaga di Portogruaro
Tel. 0421-205142

 

Finalità
L'Associazione si propone di:
- mantenere e diffondere il culto dell' ideale di Patria;
- esaltare le glorie e le tradizioni dell'Artiglieria italiana;
- conservare ed incrementare la fraternità d'Armi fra gli artiglieri in servizio ed in congedo;
- rappresentare, nel quadro stabilito dalle leggi, i militari in congedo dell'Arma d'Artiglieria, per tutelarne gli interessi morali e materiali;
- concorrere, nei limiti delle proprie possibilità, ad operazioni di soccorso in caso di pubbliche calamità;
- promuovere attività assistenziali, formative, educative, culturali, ricreative e sportive a beneficio dei soci e delle loro famiglie.

Essa persegue lo scopo primario di unire in un unico organismo gli artiglieri in congedo e quelli in servizio quali componenti una stessa famiglia: quella militare.

Iniziative:
Progetto Bellezza - Segnalazione bene culturale Cà Soranzo di Concordia Sagittaria (Ve)

Note:
Conferimento della Cittadinanza Onoraria della Città di Portogruaro al 5° Reggimento Artiglieria Terrestre (lrz.) “Superga” (domenica 08 marzo 2015 - cerimonia ufficiale)


Attività
L’A.N.Art.I. svolge le attività destinate a conseguire i fini stabiliti dallo Statuto Organico attraverso iniziative degli organi sociali a livello locale, regionale, nazionale ed internazionale.

Gli scopi elencati nello Statuto si possono esplicare essenzialmente con:
- effettuazione di raduni nazionali, interregionali, regionali e provinciali;
- partecipazione a cerimonie e manifestazioni locali in occasione di feste e ricorrenze nazionali indette da pubbliche Autorità o da riconosciute Associazioni Combattentistiche e d’Arma. La partecipazione o anche la sola adesione ad altre iniziative dovranno essere preventivamente autorizzate dalla Presidenza Nazionale;
- partecipazione a gare nazionali ed internazionali di singoli soci o Squadre costituite nell’ambito delle Sezioni, autorizzate rispettivamente dalla Presidenza Nazionale per gare internazionali e dal Delegato Regionale per quelle nazionali. Partecipazioni a titolo personale sono possibili ma conseguono a decisioni autonome e non coinvolgono in alcun modo la responsabilità dell’Associazione nella sua interezza o dei suoi Organi periferici;
- intervento a cerimonie militari, specie dei reparti di artiglieria, su invito dei rispettivi Comandanti;
- visite a reparti di artiglieria e partecipazione ad esercitazioni militari, al fine di un costante aggiornamento sulle tecniche e sugli armamenti;
- contatti con reparti di artiglieria, vicini alle sedi delle Sezioni, ai fini dell’attuazione dell’art. 1 dello Statuto;
- divulgazione con riunioni varie dei fini patriottici e sociali delle FF.AA. e del servizio militare;
- assistenza, ove possibile, ai Soci e alle loro famiglie. Tale assistenza deve intendersi praticata nei campi: culturale, amministrativo (pratiche varie presso Ministeri, Distretti Militari, Centri Documentali ed Enti vari militari pubblici e privati), ricreativo (organizzazione di gite, gare sportive, spettacoli, concerti, riunioni conviviali, attrezzatura dei locali sociali con biblioteca, sala di lettura, sala da gioco, ecc…), economico (concessione di borse di studio, sussidi, ecc…, nei limiti delle possibilità economiche dell’Associazione).

Tempio Ossario Militare di Portogruaro
(vedi note informative sull'ossario Militare...)