Premio Eccellenze Città di Portogruaro

Pubblicato il 20 maggio 2022 • Comune Piazza della Repubblica, 1, 30026 Portogruaro VE, Italia

Riprende il conferimento del premio Eccellenze, istituito nel 2013 dall’Amministrazione Comunale, dopo due anni di sospensione a causa della pandemia sanitaria da Covid-19.

Quest’anno il premio è stato assegnato in concomitanza con la manifestazione di “Terre dei Dogi in Festa 2022”.

E’ un Premio importante e rappresentativo per la Città Portogruaro, il cui scopo è quello di riconoscere, valorizzare, premiare singoli cittadini o altri soggetti che, avendo conseguito ottimi risultati, si sono particolarmente distinti per l’alta qualità delle attività svolte nelle arti, nella cultura, negli studi, nelle professioni, nella ricerca e nell’innovazione; uno stimolo simbolico alla cittadinanza per procedere sulla strada dell’impegno, della creatività, della laboriosità, dell’aggiornamento.

A valutare le candidature la Commissione costituita da Laura Chiarotto, designata dalla Fondazione Portogruaro Campus, Daniele Dazzan, designato dalla Rete Interdistrettuale Istituzioni Scolastiche, Michele Nudo, designato dalle Organizzazioni Sindacali Territoriali, Andrea Padovese, designato dalle Organizzazione di Categoria del Mandamento di Portogruaro, in rappresentanza delle realtà economiche e del mondo della formazione del nostro territorio

La Commissione, considerata la professionalità, la valenza, l’umanità e l’impegno profuso nel loro operato, ha ritenuto all’unanimità di assegnare il “Premio Eccellenze Città di Portogruaro” a tre candidati:

CARLA DE ANGELIS

Con la seguente motivazione:

“Per l’alta professionalità, la profonda umanità e sensibilità profuse nella sua veste di Dirigente del Commissariato della nostra Città”.

 

ALESSIO ALESSANDRINI

Con la seguente motivazione:

“Figura di spicco nel panorama culturale della nostra Città, ha profuso il suo costante impegno a favore della cittadinanza, divulgando il sapere e la conoscenza anche a favore della Terza Età”.

 

SILVANO BORTOLUSSI – IN MEMORIA

Con la seguente motivazione:

“Imprenditore illuminato, si è sempre speso per lo sviluppo economico del territorio, coniugando correttezza professionale e profonda umanità”.

Hanno ritirato il Premio i figli Laura ed Alessandro Bortolussi in memoria del loro padre.