Una nuova sala polivalente per i cittadini

Pubblicato il 8 gennaio 2020 • Opere Piazza Castello, 30026 Portogruaro VE, Italia

Con delibera 238 del 17 dicembre scorso la giunta ha approvato lo studio di fattibilità tecnico-economica dell'adeguamento dell'immobile che era sede della biglietteria Atvo, ex serra posta al confine tra il parco della Villa Comunale e Piazza Castello, nel centro storico di Portogruaro.

L'obiettivo è destinarlo a sala polivalente. «Con questa opera - dichiara il sindaco Maria Teresa Senatore - continuiamo nel recupero e nella messa in sicurezza degli edifici comunali restituendo gli stessi alla fruizione dei cittadini».

Il progetto prevede di intervenire sulle strutture esistenti al fine di isolare, sia la pavimentazione che le pareti, da infiltrazioni e umidità. Verrà realizzata una contro soffittatura interna dei locali e la chiusura della porta d'ingresso esistente sul lato di Piazza Castello.

L'accesso ai locali avverrà dal parco sul lato occidentale utilizzando l'ampio portone esistente e ripristinando quello attiguo, attualmente murato, con la costituzione di nuove rampe sia ai viali pedonali che all'attiguo portone di accesso al parco. Verranno sistemati i locali per i servizi igienici in funzione dell'adeguamento alla normativa in materia di abbattimento delle barriere architettoniche, e adeguati gli impianti elettrici, di riscaldamento e di climatizzazione.

Il settore Lavori Pubblici, al fine di inserire l'adeguamento dell'immobile nel programma triennale 2020-2022, dell'importo 300 mila euro, ha redatto lo studio di fattibilità tecnico-economica, composto da un unico elaborato: Relazione, preventivo di spesa ed elaborati grafici. L'atto è stato dichiarato immediatamente eseguibile.

 

Uff. Stampa
Comune di Portogruaro