Variante al PAT-LR 14/2017 sul contenimento

Ultima modifica 14 novembre 2019

Adempimenti LR 14/2017 - legge sul consumo di suolo e Variante al PAT
 

Il 6 giugno 2017 è stata approvata la L.R. 14 “Disposizioni per il contenimento del consumo di suolo e modifiche della legge regionale 23 aprile 2004, n. 11 …”.

Successivamente, su richiesta della Regione, al fine di acquisire le informazioni utili ad emanare il provvedimento regionale attuativo di definizione della quantità massima consumo di suolo ammesso nel territorio regionale e la sua ripartizione per ogni singolo comune, è stata redatta la “Scheda Informativa” approvata con delibera di Giunta Comunale n. 140 del 25/8/2017.

 

Con D.G.R. n. 668 del 15 maggio 2018 sono stati approvati gli atti di indirizzo con la determinazione della quantità di consumo di suolo ammissibile per ciascun comune.

La nuova legge regionale obbliga tutti i comuni ad adeguarsi a tale quantità tramite una variante al Piano di Assetto Territoriale e poi al Piano degli Interventi.

Al fine dell'adozione delle predette varianti è stato elaborato il documento programmatico preliminare contenente gli obiettivi generali che s'intendono perseguire con il piano, le scelte strategiche di assetto del territorio e le indicazioni per lo sviluppo sostenibile e durevole del territorio.

 

Tale documento è stato approvato con delibera di Giunta Comunale n. 182 del 11/10/2019 e comunicato al Consiglio Comunale nella seduta del 11/11/2019 che ne ha preso atto con delibera di Consiglio Comunale n. 64.

 

Con delibera di Consiglio Comunale n. 65 del 11/11/2019 è stata quindi adottata la variante semplificata al PAT per il recepimento della LR 14/2017 sul contenimento del consumo di suolo secondo le indicazioni e le determinazioni della DGRV n. 668/2018.

 

(collegamento alla sezione Amministrazione Trasparente dove sono pubblicati i relativi documenti documenti...)