12 maggio - Giornata Mondiale della Fibromialgia

Pubblicato il 10 maggio 2022 • Sociale Piazza della Repubblica, 30026 Portogruaro VE, Italia

Giornata Mondiale della Fibromialgia


Il 12 maggio si celebra in tutto il mondo la giornata mondiale della fibromialgia.

La fibromialgia o sindrome fibromialgica è una malattia cronica che provoca forti e diffusi dolori all’apparato muscolo-scheletrico, astenia (ovvero indebolimento e stanchezza ingiustificate da uno sforzo fisico) e rigidità muscolare.

Per tale ragione questa malattia, che colpisce una percentuale variabile tra l’1 e il 3% circa della popolazione mondiale (circa 2 milioni in Italia), soprattutto di sesso femminile, è catalogata come patologia reumatica di natura extrarticolare.

Per quanto riguarda l’età media di insorgenza dei primi sintomi di fibromialgia, si manifesta intorno ai 35 anni (con la comparsa di dolori generalizzati anche a riposo, irritabilità e stanchezza), per poi aggravarsi tra i 45 e 55 anni di età circa.

Chi soffre di questa patologia patisce non solo un danno a livello fisico, ma anche una riduzione drastica delle proprie capacità lavorative e relazionali.

Dalle ore 20.00 il Municipio di Portogruaro s'illuminerà di Viola per sensibillizzare sulla sindrome Fibromialgica

12 maggio 2022- Portogruaro
Allegato formato pdf
Scarica
AISF ODV -12 maggio Comunicato stampa 2022-1
Allegato formato pdf
Scarica