Alleanza per la famiglia - Ecco prossimi appuntamenti

Pubblicato il 17 dicembre 2019 • Sociale Piazza della Repubblica, 1, 30026 Portogruaro VE, Italia

  Fino a 100 partecipanti alle serate di Alleanza per la famiglia. Ecco i prossimi appuntamenti

Proseguono con grande successo le serate dedicate all'Alleanza per la famiglia, terza edizione dell'iniziativa a sostegno della genitorialità per l'area portogruarese. Gli incontri proseguiranno fino a marzo 2020. Il Comune di Portogruaro è capofila dell'Alleanza, che è parte del progetto “Sportello Famiglia” a sostegno del ruolo genitoriale, avviato e finanziato dalla Regione nel 2016. 

Si tratta di uno sportello virtuale (predisposto dai Servizi Sociali e dai Servizi Informatici del Comune nell'ambito degli obiettivi di pag) che contiene informazioni per le famiglie con i figli nella fascia d'età da 0 a 18 anni, per quanto riguarda le opportunità presenti nel territorio (contributi, servizi per la prima infanzia, attività estive, attività ricreative e sportive, agevolazioni per i servizi scolastici).

Lo sportello ha valenza territoriale per l'intera area portogruarese (eccetto i Comuni di Caorle e Gruaro che non hanno aderito). Il ciclo di incontri serali che rientrano nell'Alleanza per la famiglia, aggiungono quindi allo Sportello una opportunità in più a coloro che sono impegnati nell'educazione delle generazioni giovani del territorio. Scambio di esperienze, informazione, temi, criticità, opportunità, buone pratiche, sostegno e consigli degli esperti, si possono condividere in questi incontri. Nell'obiettivo di sostenere e fornire una marcia in più nel compito delicato e importante di genitori e comunità educante.

Dal Consultorio Il Fondaco giungono professionisti, psicologi, psicoterapeuti, medici, presenti alle serate, cui spesso prendono parte anche operatori delle associazioni di volontariato e forze dell'ordine, un avvocato, cittadini, genitori e famigliari. Il calendario prevede iniziative fino alla prima quindicina di marzo 2020. «Si tratta - afferma il vicesindaco di Portogruaro Luigi Toffolo - del primo tentativo condotto dal Servizio Sociale del Comune di Portogruaro di proporre un'offerta congiunta con lo scopo di far crescere una comunità educante, capace di sostenere le nuove generazioni di genitori e di condividere una responsabilità»

 Quest'anno l'offerta di spunti è ricca grazie alla presenza dell'Ulss4 e di altre associazioni con finalità educative e sociali. Tra coloro che hanno contribuito al progetto: il Consultorio familiare e Npi, l’associazione Genitori si diventa, l’associazione Aps Ermes, Itaca, la Fondazione Collegio Marconi. «Una iniziativa cui teniamo particolarmente perché riguarda le famiglie, motore della nostra comunità, verso cui abbiamo sempre un occhio di riguardo, anche nelle trasformazioni profonde che le stanno investendo. Tante entità partecipano all'Alleanza, perché sia riferimento e supporto concreto per le necessità e le richieste di genitori ed educatori», ha commentato il sindaco di Portogruaro, Maria Teresa Senatore. I prossimi incontri: 14 e 22 gennaio, 4 e 13 febbraio, 3 e 12 marzo. La partecipazione è gratuita e gli incontri si svolgono a Palazzo Municipale.

Le altre attività che si andranno a costituire con l'annualità dell'Alleanza per la Famiglia coincidono con un contributo totale di euro 2.000,00 elargito alle scuole per un Concorso di idee per il logo dell'Alleanza. I 3 finalisti del concorso (gruppi classe composti da bambini, genitori ed insegnanti), oltre a ricevere questo contributo, saranno accompagnati ad investirlo in ulteriori azioni con logica Family Friendly: l'obiettivo è quello di sviluppare la loro proattività e promuovere la cittadinanza attiva.

La Cooperativa Itaca che si è aggiudicata la gara gestirà, oltre al laboratorio per il Concorso di idee, anche la gestione di 22 progetti benessere (prevenzione di bullismo/cyber bullismo e sostegno all'affettività ed alla comunicazione emotiva tra studenti e con gli adulti significativi) di cui 12 a Portogruaro, gli altri 10 distribuiti tra gli altri Comuni aderenti. Ancora, in continuità con la sperimentazione della primavera 2019, proseguirà consolidandosi il servizio “Tempo per la Famiglia”. 

Si tratta di un servizio, ospitato dalla scuola dell'infanzia di Summaga tutti i sabati dal 19 ottobre 2019 e fino al 18 aprile 2020, che accoglierà fino a 12 famiglie con bambini della fascia d'età 3-36 mesi. L'obiettivo è quello di potenziare le relazioni di prossimità tra le famiglie, sviluppando forme di auto-aiuto oltre che consentire ai bambini di integrarsi in un mondo altro dalla famiglia come prerequisito della scuola dell'infanzia o di un asilo nido. Si integreranno momenti di condivisione con la Biblioteca attraverso le letture animate e con i gruppi pre e post partum gestiti dalle ostetriche del Consultorio famigliare. Infine si svilupperanno delle azioni di formazione e supervisione del tavolo operativo come momento di ulteriore sviluppo di buone prassi e soprattutto di auto-riflessione. 
 

Uff. Stampa
Comune di Portogruaro

(In allegato i calendari degli appuntamenti...)

 

Educare e crescere 2020
Allegato formato pdf
Scarica
Educare crescere dicembre e gennaio
Allegato formato pdf
Scarica